Le fettine di zucca in agrodolce

Arriva Halloween! Arrivano le streghe!...La zucca è d'obbligo! E allora prepariamoci alla classica scorpacciata! Qualche piatto classico e qualche ricettina un po' diversa per gustare l'ortaggio colorato dell'inverno...

Difficoltà:
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone:
2 fettone di zucca (circa 400 gr.)
2 cucchiai diceto di vino rosso
1 cucchiaino di sale
Olio d'oliva per friggere
Menta
1 spicchio d'aglio
Sale

Innanzitutto comprate un paio di fette di zucca che abbiano un bel colore arancione intenso e che non abbiano venature, quindi privatele della scorza e tagliatele a fette dello spessore di mezzo centimetro.

Le fette tagliate devono avere la grandezza di “metà fetta biscottata”.
A questo punto friggetele in abbondante olio d'oliva, scolatele su carta gialla o carta assorbente e poi mettetele di nuovo in padella con un fondo d'olio. Aggiungete quindi un cucchiaino di zucchero scarso e l'aceto, lasciate sfumare il tutto e, quasi a fine cottura, aggiungetevi l'aglio. Servite le fettine di zucca con qualche fogliolina di menta per profumare.

 

Cucina e Ricette
Ricette, vini e menù di cucina italiana ed etnica




Pubblicità
sulle pagine di
Cucina e Ricette

Clicca qui!


Ricette veloci
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette facili
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette di pesce
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette vegetariane
Primi piatti
Secondi piatti
Cucina italianaCucina etnicaCucina creativaRicette in libertàRubricheAlimentazioneCucina nel Web




Le ricette
più fresche

e i nuovi articoli, senza muovere un dito.
Clicca qui!
© 2004-2015 www.cucinaericette.it - Influsso Web Agency Firenze - P.IVA 06308110482 - Privacy Policy - Cookie policy

Questo sito non è una testata giornalistica con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. L’autore non ha alcuna responsabilità per i siti segnalti; il fatto che il sito fornisca dei collegamenti a siti esterni non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.