I calamari alla liparese

I calamari alla liparese sono un secondo piatto ma possono diventare un gustoso piatto unico se usati come condimento per pasta lunga, come spaghetti, linguine o bucatini.

Difficoltà:
Tempo di cottura: 50 minuti

Ingredienti per 4 persone:
6/8 calamari medi
100 gr di pangrattato
50 gr di capperi
100 gr di olive verdi snocciolate
150 gr di mollica di pane
50 gr di pecorino
1/2 kg di pomodori maturi
1 cipolla piccola
Prezzemolo
Olio
Sale
Pepe

Preparate i calamari pulendoli ed eliminandone le teste. In una ciotola, preparare il pangrattato, la mollica di pane, i capperi, le olive tagliate a pezzetti, il pecorino grattugiato e 4 o 5 pomodori spellati e a pezzetti. Mescolare il tutto aggiungendo 2 o 3 cucchiai d’olio d’oliva fino ad ottenere un impasto con il quale si riempiranno i calamari. Il ripieno non deve fuoriuscire, ci si può servire di ago e filo per chiudere i calamari oppure di stuzzicadenti, a seconda della propria preferenza. In una padella si fa soffriggere un fondo d’olio con la cipolla finemente tritata, volendo, a questo punto si possono far soffriggere anche le teste dei calamari tagliate a pezzettini. Al soffritto aggiungiamo poi i calamari ed una spruzzata di vino bianco secco, dopo averli rigirati uniamo la restante parte di pomodori a pezzetti, sale e pepe quanto basta e lasciamo cuocere a fuoco medio per 20/25 minuti. Quando il sugo si ritira, aggiungiamo un po’ d’acqua per bilanciare la cottura. Quando i calamari saranno cotti, lasciamoli raffreddare e tagliamoli a fette che copriremo con il sugo di cottura. Se abbiamo preparato la pasta, possiamo terminare la cottura al dente saltandola in una padella dove abbiamo precedentemente versato il sugo dei calamari. Se si vuole cucinare la pasta, dobbiamo ricordarci di preparare un po’ di sugo in più, quindi, aumentare la dose dei pomodori. Serviamo il piatto guarnendo con prezzemolo fresco tritato.



Per una perfetta riuscita del piatto si consiglia di bucherellare con la punta di uno stuzzicadenti la superficie dei calamari ripieni quando stiamo per disporli in padella per la cottura, si eviterà in questo modo di farli “scoppiare”, perdendo la forma ed il ripieno nel condimento. Si può osare una variazione di spezie che secondo noi cambia decisamene il gusto del piatto, virandolo all’orientale: aggiungere al ripieno del curry, curcuma e coriandolo in dose moderata, oppure solo dello zafferano.

Avete apprezzato i calamari alla liparese?
Allora date un'occhiata alla lista di ricette che vi proponiamo qui sotto, siamo sicuri che ne troverete altre di vostro gradimento:

Baccalà in agrodolce
Baccalà palermitano
Calamari e seppioline
Spiedini di pescespada alla ghiotta

 

Cucina e Ricette
Ricette, vini e menù di cucina italiana ed etnica





Pubblicità
sulle pagine di
Cucina e Ricette

Clicca qui!


Ricette veloci
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette facili
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette di pesce
Primi piatti
Secondi piatti


Ricette vegetariane
Primi piatti
Secondi piatti
Cucina italianaCucina etnicaCucina creativaRicette in libertàRubricheAlimentazioneCucina nel Web




Le ricette
più fresche

e i nuovi articoli, senza muovere un dito.
Clicca qui!
© 2004-2015 www.cucinaericette.it - Influsso Web Agency Firenze - P.IVA 06308110482 - Privacy Policy - Cookie policy

Questo sito non è una testata giornalistica con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001. L’autore non ha alcuna responsabilità per i siti segnalti; il fatto che il sito fornisca dei collegamenti a siti esterni non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
Billiga UGGs Outlet
billiga Canada Goose jackor herr
Canada Goose pas cher
UGG outlet pas cher
Canada goose sale
Air Max 93 pas cher
NIKE Air Max 2016
Canada Goose
Air Max classic pas cher
Canada Goose jackor